fbpx

AOUP, modelli organizzativi
4: reti ospedaliere

Icona identificativa del Meeting

AOUP, modelli organizzativi
4: reti ospedaliere

455 posti disponibili

Uno degli obiettivi dei centri di eccellenza per le malattie rare, indicato sia dal network europeo (ERN) che dal Coordinamento italiano delle malattie rare, è l’interazione tra i presidi sanitari con maggior esperienza, competenza e disponibilità di infrastrutture e strutture ospedaliere e territoriali più prossime al luogo di vita della persona con malattia rara.

Tali relazioni ed interazioni si devono fondare su una collaborazione culturale, tecnico-scientifica e sulla condivisone di protocolli all’interno di percorsi clinico-diagnostici e di presa in carico del paziente.

Nell’ambito della tavola rotonda sul tema delle reti ospedaliere  la profssa Scaroni parlerà di un modello di gestione della rete multispecialistica intra-ospedaliera e  di come estenderla ad altre strutture della Regione del Veneto,  il prof. Farinati si occuperà dell’aspetto culturale, fondamentale per aumentare la capacità dei diversi professionisti di riconoscere e trattare le malattie rare, spesso condizioni cliniche estremamente complesse, il prof Antonini presenterà un esempio di tale connessione  di rete importata dall’estero, il prof Gamba presenterà il modello proposto da ERN, la piattaforma CPMS, i suoi vantaggi, le sue potenzialità.

Nota introduttiva

Gruppo di lavoro

Carla Scaroni, Professore Associato, Dipartimento di Medicina – DIMED, Università di Padova

Piergiorgio Gamba, Professore Ordinario, Dipartimento Salute Donna e Bambino – SDB, Università di Padova

Fabio Farinati, Professore Ordinario, Dipartimento di Scienze Chirugiche Oncologiche e Gastroenterologiche -DISCOG, Università di Padova

Angelo Antonini, Professore Associato, Dipartimento di Neuroscienze -DNS, Università di Padova

Discussione

Data Meeting: 25 Febbraio 2021
Orario Meeting: 16:00 - 17:30

Devi fare login per registrarti a questo evento.

455 posti disponibili

Altri meeting che potrebbero interessarti

Su iscrizione

AOUP, modelli organizzativi
3: I tumori rari
similitudine e peculiarità

L’oncologia ha registrato enormi progressi negli ultimi decenni aumentando progressivamente il...

Scopri di più
Su iscrizione

AOUP, modelli organizzativi
2: Le sfide della transizione: a che punto siamo?

Grazie al miglioramento dell’assistenza e delle possibilità terapeutiche è cresciuto il...

Scopri di più
Su iscrizione

AOUP, modelli organizzativi
1: La piastra per la Malattie Rare
malattie non da singola UOC

La tavola rotonda affronterà il tema della piastra delle malattie rare, uno spazio fisico e...

Scopri di più