fbpx

AOUP, modelli organizzativi
2: Le sfide della transizione: a che punto siamo?

Icona identificativa del Meeting

AOUP, modelli organizzativi
2: Le sfide della transizione: a che punto siamo?

454 posti disponibili

Grazie al miglioramento dell’assistenza e delle possibilità terapeutiche è cresciuto il numero di bambini affetti da patologia rara che raggiungono l’età adulta. Il percorso di transizione che gli adolescenti, le famiglie ed i curanti devono compiere dal mondo pediatrico a quello dell’adulto è ricco di sfide legate alla natura della patologia stessa, all’individuo e alle caratteristiche del sistema sanitario. Nella sessione Le sfide della transizione: a che punto siamo? verrà iniziata la discussione a livello locale sui numerosi percorsi di transizione delle patologie rare curate a Padova.

Nota introduttiva

Gruppo di lavoro

Raffaella Colombatti, Ricercatrice del Dipartimento Salute Donna e Bambino, Università di Padova

Francesco Fascetti Leon, Ricercatore del Dipartimento Salute Donna e Bambino, Università di Padova

Mario Costantini, Professore Associato di Chirurgia Dipartimento di Scienze chirurgiche oncologiche e gastroenterologiche, Università di Padova

Discussione

Data Meeting: 25 Febbraio 2021
Orario Meeting: 10:30 - 12:00

Devi fare login per registrarti a questo evento.

454 posti disponibili

Altri meeting che potrebbero interessarti

Su iscrizione

AOUP, modelli organizzativi
4: reti ospedaliere

Uno degli obiettivi dei centri di eccellenza per le malattie rare, indicato sia dal network...

Scopri di più
Su iscrizione

AOUP, modelli organizzativi
3: I tumori rari
similitudine e peculiarità

L’oncologia ha registrato enormi progressi negli ultimi decenni aumentando progressivamente il...

Scopri di più
Su iscrizione

AOUP, modelli organizzativi
1: La piastra per la Malattie Rare
malattie non da singola UOC

La tavola rotonda affronterà il tema della piastra delle malattie rare, uno spazio fisico e...

Scopri di più